SEO & Web Marketing spiegati con le Angurie – Marchetti Design

SEO & Web Marketing spiegati con le Angurie

By Andrea Marchetti
Mar 2014

SEO & Web Marketing spiegati con le Angurie

Seo e Web Marketing sono argomenti molto trattati quando si parla di Web. Prendendo spunto da un bell’ esempio di Giulio Gaudiano, cerchiamo di fare un pò di chiarezza su alcuni strumenti e concetti di cui spesso sentiamo parlare.

Quelli qui di seguito sono dei piccoli esempi che vogliono creare spunti interessanti su un argomento, non sono verità assolute di super esperti di marketing.

Partiamo da un presupposto (un pò generale ma utile per il nostro esempio)
L’obiettivo della maggior parte delle persone che hanno un progetto web è promuovere il proprio sito/prodotto/servizio, cercando di essere ben posizionato su google e sfruttando la visibilità dei social.

Come posso promuovere le angurie di mio cugino fruttivendolo in rete?


Google Trends

La gente cerca Angurie o Meloni su Google?

Con Google Trends puoi confrontare due o più parole chiave, puoi vedere il “trend” delle keyword in un grafico. Questo strumento si può utilizzare per cercare le parole chiave giuste per i contenuti che vuoi promuovere.


Strumento per le parole chiave di Google

Quanto costa la keyword anguria?

Con lo strumento per le parole chiave puoi avere informazioni sulla concorrenza e dati sulle ricerche mensili per determinate parole chiave. Puoi vedere suggerimenti di google su che keyword usare e simulare una campagna pubblicitaria adwords.


Strumento per i Webmaster di Google

Esco in prima pagina con le mie angurie?

Con lo strumento per i web master puoi vedere il posizionamento dei contenuti su google. Questo aiuta a capire se ti stai muovendo nella giusta direzione o se devi cambiare strategia.


Trovare la propia nicchia

Mi specializzo in angurie quadrate!

Il concetto di nicchia applicato al web può essere visto da più punti di vista. Per emergere la tua offerta deve essere particolare, speciale. Deve trovare posto nel mare dell’offerta di internet. Se ti specializzi su un argomento che non è stato molto trattato puoi trovare la tua nicchia ed emergere.


Marketing is education

Tutorial: Come si prepara il cocktail con l’anguria?

Il mantra Marketing is Education significa educare, coinvolgere i clienti con iniziative interessanti, utili. Creare un rapporto con il cliente condividendo valore fa percepire il brand come vicino al consumatore. Educando, il brand diventa un partner che non mi vuole “fregare”.


Social, Farsi Conoscere

Facciamoci la french con le angurie!

Condividere creatività e curiosità per stimolare i nostri utenti può essere una strategia semplice ma efficace da utilizzare sui social. In base alla strategia adottata posso utilizzare un social piuttosto che un altro, per esempio se realizzo video tutorial su come fare una french in stile anguria youtube è il social più adatto.


Social, Valorizzare il brand

L’anguria fresca che disseta l’anima.

Evocare emozioni accostandole al brand è un modo per valorizzare il marchio. Chi condivide quelle emozioni potrebbe condividerle anche sui social mettendo like a un’immagine evocativa, che (se azzeccata) trasmette determinati valori/emozioni.


Ascoltare i Clienti

Ti è piaciuta la nostra anguria?

La Comunicazione nell’era moderna è bidirezionale tra brand e utenti. Grazie ai canali social oggi si può comunicare direttamente, sia con il grande brand sia con la piccola realtà locale. Solo 3/4 anni fa questo era impensabile, oggi il cliente ha sempre più voce e i brand spesso sbagliano come rapportarsi, basti pensare ai #fail di ikea e di altri grandi brand.


Personalizzare il prodotto

Vuoi un anguria speciale? Te ne coltiviamo una triangolare!

L’esperienza utente deve essere speciale, unica. Una strategia adottata dai brand per conquistare il cliente è la personalizzazione del prodotto. Attraverso la customizzazione si coinvolge l’utente nella creazione del prodotto, rendendolo partecipe del processo produttivo. Il risultato finale è che il cliente percepisce come più “suo” il prodotto. Nike e Apple sono esempi di questa strategia di successo.

Trovi interessante promuovere le angurie, hai qualche altro esempio? lascialo nei commenti..

Stay Tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share